Microfusione ZOLLERN per l'industria aeronautica

Le parti prodotte da ZOLLERN tramite microfusione consentono, in molti ambiti dell'industria aeronautica, di svolgere funzioni tecniche in modo affidabile.

Applicazioni
Turbine: pale per guide e pale per rotori, schermi di protezione dal calore
Struttura e controllo del volo: profili e alloggiamenti del flap, alloggiamenti dispositivi di comando, alloggiamenti per componenti elettronici, alloggiamenti per carburante e componenti idraulici.
Equipaggiamento: strumenti di controllo, bullone di chiusura, supporti, cerniere, maniglie, alloggiamenti per pompe.
Navigazione spaziale: alloggiamenti per sistemi ottici, elettronici e per dispositivi di propulsione.

Materiali, assortimento di pesi
Acciaio, max 20 kg
Allumino, fino a 1.400 mm x 900 mm x 600 mm, max 120 kg
Superleghe ad indurimento convenzionale, max 25 kg
Superleghe ad indurimento direzionale (DS) e monocristallino (SX), max 4 kg

Tecnologie ZOLLERN
Colata in aria
Colata a bassa pressione
VIM (vacuum induced melting) - colata sottovuoto

Procedure speciali:
Procedura SOPHIA® per componenti in alluminio molto compatti con pareti sottili
Single Crystal (SX), Directional Solidification (DS) e fusione Equiax (CC)

Simulazioni relative alle capacità di carico e di versamento consentono di ottimizzare la tecnica della procedura e di ottenere la massima economicità

Attualità

Downloads

Folder Aviation